TAPPETI FILTRANTI - SERIE WTF - diedronsrl com

Vai ai contenuti

Menu principale:

TAPPETI FILTRANTI - SERIE WTF

PRODOTTI > DEPURATORI A TAPPETO
TAPPETI FILTRANTI ALTO BATTENTE - SERIE WTF

TAPPETI FILTRANTI ALTO BATTENTE - SERIE WTF

La serie WATERFALL è la versione dei depuratori a tessuto progettata per la filtrazione di grandi volumi di liquido lubrorefrigerante.
I depuratori WATERFALL sono in grado di trattare portate molto più elevate dei normali depuratori a letto piano o a scivolo inclinato, ottenendo migliori performance e consumi di tessuto ridotti.

Aggiungi


PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

In questi depuratori, l’applicazione del principio dell’alto battente viene sfruttata al massimo livello, attraverso una progettazione che rende possibile un accumulo di liquido tale da consentire pressioni idrostatiche molto elevate.

I sistemi WATERFALL sono indicati per la depurazione di emulsioni a base oleosa, soluzioni sintetiche e oli interi con viscosità massima di 20 cSt. a 40°C e portate che variano dai 300 ai 1600 litri/min. con un grado di filtrazione, in funzione del tessuto utilizzato che può variare dai 10 ai 50 micron.
Questi sistemi trovano il maggior campo di impiego nei processi di trafilatura, laminazione, levigatura, rettifica e lavaggio industriale.

Il liquido da depurare sarà convogliato all’ interno del sistema attraverso una apertura laterale.
Da questo punto, tramite uno speciale distributore di flusso, il liquido verrà sparso sul tessuto sottostante, realizzando una conca che genererà una pressione idrostatica sul  tessuto stesso, depositando su di esso le particelle inquinanti, le quali aumenteranno creando un ulteriore "tortino filtrante" che ne aumenterà il rating di filtrazione.
Nonostante la quantità di fango accumulatasi risulti importante, il liquido, grazie alla elevata pressione idrostatica raggiunta, continuerà a permeare il media filtrante accrescendo sempre più lo strato di inquinante. Questo permetterà di ridurre moltissimo il consumo di tessuto filtrante.
Una volta raggiunto il limite massimo di pressione sopportabile dal media, pregiudicandone la permeabilità, il livello del liquido presente nel depuratore si innalzerà, provocando l’ intervento del motoriduttore, che farà avanzare il tessuto esausto, permettendo ad una porzione di tessuto nuovo di insediarsi al centro della conca di filtrazione.
Il tessuto sporco verrà infine raccolto, insieme alle morchie in una apposita vasca.




TAPPETO FILTRANTE - PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO WATERFALL

 1. Ingresso liquido sporco
 2. Uscita liquido filtrato
 3. Uscita tessuto filtrante esausto
 4. Tessuto filtrante
 5. Dischi di tenuta laterale
 6. Controllo livello di avanzamento tessuto
 7. Sistema di rompi getto per la diffusione del liquido
 8. Facchini evacuazione fanghi
 9. Rete metallica a maglie gregate
10. Tenditore a molla regolabile


copyright 2004 - 2017
Torna ai contenuti | Torna al menu